01 novembre, 2015

E alla fine capita anche a te...

Vi ricordate questa scena del film in Harry ti presento Sally??? quella in cui lei scopre che il suo ex si sposa??? Lo stesso che non si era mai voluto sposare negli anni trascorsi con lei perche' non ci credeva nel matrimonio?? Ecco diciamo che io stasera sono Sally e se potessi rifare questa scena interpretata da Meg Ryan sicuramente prenderei l'Oscar per l'interpretazione e per la credibilità'!!!
L'unico neo e' che nel film lei ha Harry che la consola e che poi diventerà' l'amore della sua vita.... dunque tanto male mica gli e' andata.... io invece non ho lo straccio di un uomo che mi possa consolare, intendo manco uno per usarlo come chiodo schiaccia chiodo, per dirlo in modo educato, figuramici per poi diventare l'uomo della mia vita!!! che amarezza!!

Ma torniamo a noi, ora io lo so che non posso recriminare nulla visto che l'ho mollato io, ma in fondo ....in fondo..... in fondo sono una donna pure io.... e scoprire che il mio ex fidanzato, che ho lasciato da un anno e mezzo, dopo solo 4 mesi si e' messo con un'altra e dopo un anno le ha chiesto di sposarlo mentre a me dopo un anno mi ha detto: tesoro ma vattene a Londra perche' e' un'opportunità' irripetibile ..... ecco diciamo che non mi ha fatta sentire come la donna più fortunata del mondo!!!
Che poco poco forse non era poi cosi' innamorato di me come ha cercato di convincermi per 3 lunghissimi anni??? e che poco poco forse io avevo ragione nel sostenere che lui non sapesse cosa volesse dire amare???
Ora io non vorrei dire che e' tutta colpa sua, ma se lui si fosse comportato diversamente.... se mi avesse detto, no non andare rimani qui e costruiamoci una famiglia.... chissà' cosa sarebbe successo!!!

Ma come tutti sanno con i se e con i ma non si va da nessuna parte dunque la finisco qui e la smetto di piangermi addosso... beh almeno per stanotte... in fondo come dico sempre io "domani e' un altro giorno"!!!

23 ottobre, 2015

Parlando degli Head hunter...

















E' passato troppo tempo dal mio ultimo post e ne sono successe di cose....

Vediamo da dove iniziare ho compiuto i 40, cosa che non mi ha reso particolarmente felice, ho lasciato il mio fidanzato,  cosa che non mi ha reso comunque felice... e last but not least mi sono licenziata dopo 7 anni dalla societa' per cui lavoravo, cosa che mi ha reso molto felice nel primo mese ma che ora mi rende leggermente nervosa pensando che non ho piu' un salario su cui contare.... diciamo che si stava meglio quando si stava peggio come direbbe mio nonno!

Comunque in questo periodo la mia vita gira tutto su come trovare un nuovo lavoro e dare un senso al mio colpo di testa... lo so ho fatto una pazzia come tanti mi hanno detto, dovevo almeno trovarmi qualcosa prima di mollare cosi' il mio posto ma li per li mi e' sembrata una brillante idea visto la buona uscita che sono riuscita a strappare.... peccato pero' che ora mi rendo conto che forse forse ho fatto una strunzata!!

BTW la cosa che mi fa veramente girare i cosiddetti e' trattare con i famosi Recruiter o Head hunter che dir si voglia... Sono una specie cosi viscida che fanno apparire gli spacciatori di droga e gli strozzini come dei buoni samaritani...

Sono come le banche che se hai i soldi sono li sempre a bussare alla tua porta offrendoti prestiti della madonna e ovviamente non ti servono ad una beata cippa ma se rimani senza lira col cacchio che ti rispondono!!!

Sono come quegli uomini che per conquistarti ti mandano fiori ti riempiono di complimenti e una volta che gliela dai spariscono nella nebbia e ti domandi se siano realmente esistiti!!!

Sono cosi' alla frutta di trattare con loro che ultimamente quando mi chiamano per chiedermi quale sia la mia situazione nel mercato del lavoro
gli rispondo:  mah guarda non faccio che ricevere telefonate inutili di persone come te che mi leccano il culo dicendo che ho un curriculum della madonna per poi sparire come il mago Udini'!!!



10 aprile, 2013

New life in London!!

E' proprio vero non e' mai troppo tardi per ricominciare d'accapo e io ne sono la prova...
Ormai ho perso il conto di quante volte mi sono rimessa in gioco cambiando citta lavoro amici fidanzato... Ma prima o poi mi fermero' ?? Chissa'...
Una cosa e' certa io non so cosa sia la noia anzi l'esatto contrario semmai.
Comunque ricominciamo, rieccomi qua ad affrontare questa nuova sfida, ce la faro' ad adattarmi a questa citta'?
Ho sempre odiato Londra e gli inglesi pensate un po' come sono messa... Ma non mi arrendo sono convinta che in qualche modo riusciro' ad adattarmi o faro' in modo che Londra si adatti a me!! :)

Allora Facciamo il punto dopo ormai quasi un anno che viaggio su e giu da milano e dopo un mese o poco piu che ho finalmente preso casa:

  1. Il detto che il tempo a Londra e' uno schifo, e' vero!
  2. Il detto che gli inglesi sono simpatici come la m.... E' vero
  3. Che lavorano meno di noi! Non e' vero (te pareva che ci guadagnavo qualcosa)
  4. Che per essere veramente british devi dire piu' spesso che puoi 'lovely' o 'fantastic' !!
  5. Che ti chiedono sempre come stai ma non fai in tempo a rispondergli che gia se ne sono andati!  ( questo pero' li accomuna ai parenti lontani americani)
  6. Che il casual friday dovrebbe essere vietato per legge!
  7. Che dopo le 5 sono tutti i tuoi migliori amici peccato il giorno successivo se lo sono gia' scordato...
  8. E che se ti dicono che sei italiano e dunque 'passionate' non ti stanno facendo un complimento ma al contrario che stai rompendo il caxxo!!
See you later....

10 marzo, 2011

stanca...

si può essere stanchi di vivere?
beh io lo sono, è così terribile? può darsi ma è così!!
Se domani finisse tutto non penserei oddio devo fare ancora tante cose, è troppo presto..
allora vediamo:
  • innamorarsi fino a perdere la ragione? ce l'ho!
  • andare a vedere e a vivere nei posti che ho sempre sognato? ce l'ho!
  • comprarmi una casa? ce l'ho!
  • fare una carriera soddisfacente? ce l'ho!
  • trovare amici veri? ce l'ho!

quando mi guardo indietro vedo una vita lunga e piena, non sono una persona che si è mai adagiata, mai fermata, sempre con la voglia di arrivare arrivare ma arrivare dove?

appena raggiunto un obiettivo eccone subito un altro da raggiungere senza ma fermarsi...

Ma che vita è mi chiedo io?? adesso basta ho voglia di fermarmi vediamo cosa succede....

05 dicembre, 2010

Il coraggio di amare

Lo so il titolo del film era diverso ..... in effetti il concetto è lo stesso dipende da dove lo guardi....Oggi ho capito che per amare davvero serve il coraggio e non il contrario.... è assurdo lo so... sono cresciuta con lo stereotipo che l'amore supera ogni ostacolo.... vince sempre e invece scopro solo adesso che è tutta una bugia ... una farsa....
Se ci riflettete le poche coppie ancora insieme sono coppie sbilanciate, dove l'amore c'è o ce stato solo da un lato o dove l'amore, quello vero, non è mai esistito... solo così si può riuscire a portare avanti un rapporto per così tanto tempo senza perdere la ragione e così rischiare di buttare tutto all'aria... perché solo chi ha veramente amato riconosce quando questo sentimento viene meno e non accetta più il compresso di una vita fatta solo di routine e quotidianetà...gettando via tutto ciò che hai costruito fino a quel punto...
Si perché l'amore è passione allo stato puro, istinto, quel sentimento che ti offusca la mente, ti strugge e per antonomasia su un simile sentimento non ci si può costruire nulla!
E' per questo che forse sarebbe meglio accontentarsi nella vita, di trovare qualcuno a cui vuoi bene, che stimi, ma che non ti faccia perdere la testa, è molto probabile che così si possa riuscire ad avere un futuro con qualcuno senza distruggersi a vicenda...
Saranno i troppi film strappalacrime... sarà la neve... sarà il Natale.... chissà!!

La proposta che non si può rifiutare...


Grazie dell'offerta... probabilmente in un altro momento avrei detto si e mi sarebbe bastato... ma oggi voglio la favola e sei stato tu a farmela desiderare.....